Italia | italiano

Ostfildern, 14 feb 2019

Tecnologia IO-Link per PSSuniversal 2 - Il "link" per la produzione in rete

Per la comunicazione del sistema I/O remoto PSSuniversal 2 con sensori e attuatori, Pilz offre il nuovo modulo master IO-Link PSS u2 ES 4 IOL. La tecnologia IO-Link è una tecnologia standard riconosciuta a livello internazionale secondo IEC 61131-9. Grazie a questa tecnologia è possibile eseguire una parametrizzazione automatica e avvalersi di una diagnostica estesa dei dispositivi come previsto da Industrie 4.0.

Il modulo master IO-Link PSS u2 ES 4 IOL può essere integrato in reti Profinet ed Ethernet/IP per mezzo di corrispondenti moduli principali. Il collegamento di dispositivi IO-Link, come i sensori o gli attuatori, al sistema I/O remoto PSSuniversal 2 ha luogo tramite quattro porte IO-Link del modulo master. Un modulo trasferisce in questo modo fino a 128 byte di dati di processo via comunicazione punto a punto. I dati di processo e dispositivo dei device sono disponibili a livello centrale nel modulo master. Basandosi su una diagnostica dettagliata dei dispositivi e del cablaggio, l'interfaccia dati IO-Link semplifica tutte le attività e gli interventi di manutenzione.

Parametrizzazione efficiente
La configurazione del modulo master viene eseguita in modo semplice con il software PASconfig di Pilz. L'utente può salvare le configurazioni dei dispositivi in modo centralizzato all'interno del modulo master PSS u2 ES 4 IOL: se un sensore viene sostituito, i relativi dati saranno trasferiti con immediatezza al nuovo sensore e non sarà necessario eseguire una nuova parametrizzazione. L'operatore avrà quindi la possibilità di risparmiare tempo grazie a questa parametrizzazione automatica. Inoltre sarà ridotto il numero di errori e incrementata la disponibilità degli impianti. E non è tutto: è possibile anche sostituire il modulo IO-Link durante la fase operativa, fatto questo che riduce considerevolmente i tempi di fermo macchina.

Diagnostica intelligente
Un LED presente sul modulo principale visualizza la modalità IO-Link, lo stato di funzionamento come pure gli errori/guasti del modulo. La diagnostica estesa, grazie alla comunicazione con i dispositivi IO-Link consente inoltre di riconoscere l'eventuale rottura di cavi. Il modulo master IO-Link PSS u2 ES 4 IOL rende disponibili per l'ulteriore elaborazione le informazioni dei dispositivi intelligenti ai fini di una produzione collegata in rete e in futuro sarà in grado supportare le soluzioni per la manutenzione preventiva.

Sistema I/O remoto per la sicurezza e l'automazione
Il sistema I/O remoto PSSuniversal 2 è flessibile, aperto e granulare oltre a rappresentare una soluzione conveniente per l'estensione della periferia. I moduli I/O sono utilizzabili in modo universale e identico per i più svariati protocolli di sicurezza. Grazie alla struttura divisa in tre parti, il sistema PSS u2 è molto semplice da installare e da manutenere. La gestione ottimizzata riduce errori e guasti e consente all'utente di risparmiare tempo.

Pilz è presente al padiglione 9, stand D 17. Per ulteriori informazioni fare clic qui

Grazie al nuovo modulo master IO-Link PSS u2 ES 4 IOL il sistema I/O remoto PSSuniversal 2 è ora in grado di comunicare con sensori e attuatori tramite l'interfaccia IO riconosciuta come standard universale.
Grazie al nuovo modulo master IO-Link PSS u2 ES 4 IOL il sistema I/O remoto PSSuniversal 2 è ora in grado di comunicare con sensori e attuatori tramite l'interfaccia IO riconosciuta come standard universale.

Grazie al nuovo modulo master IO-Link PSS u2 ES 4 IOL il sistema I/O remoto PSSuniversal 2 è ora in grado di comunicare con sensori e attuatori tramite l'interfaccia IO riconosciuta come standard universale.

Contatti

Pilz ltalia S.r.l. Automazione sicura
Via Gran Sasso n. 1
20823 Lentate sul Seveso (MB)
Italia

Telefono: +39 0362 1826711
E-mail: info@pilz.it

Contatto per la stampa

Telefono:
E-mail: