Laser scanner di sicurezza PSENscan

Controllo delle superfici produttive - anche in serie!

Immagine prodotto PSENscan

Il laser scanner di sicurezza PSENscan offre un controllo delle superfici bidimensionali con un angolo di apertura di 275 gradi e una portata del campo protetto fino a 5,5 metri. Grazie alla libertà di configurazione dei campi protetti e sottoposti ad allarme e all’adattamento a situazioni strutturali, il laser scanner di sicurezza può essere integrato in modo ottimale nelle più diverse applicazioni. I laser scanner di sicurezza PSENscan sono particolarmente adatti alla protezione fissa e mobile delle zone e al controllo dell’accesso.

Utilizza PSENscan Configurator per configurare in modo semplice e rapido tutti i parametri necessari per il funzionamento del laser scanner di sicurezza PSENscan! In combinazione con i sistemi compatti configurabili PNOZmulti o i sistemi di controllo PSSuniversal è possibile ottenere una soluzione conveniente e completa da un unico fornitore.

Messa in sicurezza ottimale delle zone pericolose grazie ai laser scanner di sicurezza

Sicurezza fissa delle zone pericolose

Protezione fissa della zona pericolosa

I laser scanner di sicurezza PSENscan riconoscono l’avvicinamento di una persona ad un movimento pericoloso. L’ingresso nel campo sottoposto ad allarme causa un rallentamento controllato del movimento pericoloso, in caso di ingresso nel campo protetto il movimento viene arrestato.

Video: Protezione delle zone pericolose

Protezione accesso zona posteriore

Protezione da accesso zona posteriore

In zone pericolose con pessima visibilità, i laser scanner di sicurezza PSENscan rilevano la posizione esatta di una persona e impediscono il riavvio del movimento pericoloso.

Video: Protezione accesso zona posteriore

Sicurezza accesso

Protezione di accesso

I laser scanner di sicurezza PSENscan mettono in sicurezza in modo ottimale gli accessi alle zone pericolose in caso di ingresso da parte di persone. Inoltre, grazie agli ingressi integrati di muting, sono adatti anche alle applicazioni che prevedono il carico e lo scarico simultaneo di materiale.

Video: Sicurezza accesso

Tutto sotto controllo - I vantaggi del laser scanner PSENscan

  • Integrazione semplice grazie alla custodia compatta e configurazione libera dei campi protetti e di allarme
  • Controllo contestuale fino a un massimo di 3 zone protette separate, oltre all’impostazione di massimo 70 configurazioni commutabili
  • Collegamento in serie fino a 4 scanner max
  • Pannello di comando integrato per informazioni precise e puntuali
Immagine prodotto PSENscan close-up
PSENscan collegato in serie

Laser scanner di sicurezza PSENscan in serie

  • Possibilità di ovviare a cablaggi onerosi grazie alla versione master-encoder
  • Gestione semplice e flessibile grazie alla risoluzione elevata da 30, 40, 50, 70 e 150 mm
  • Massima disponibilità con vasta gamma di accessori, come ad es. il modulo principale e di memoria sostituibili
  • Adatto per molteplici applicazioni grazie all’installazione in un range di temperature ambiente compreso tra -10 e + 50 °C

Caratteristiche del laser scanner di sicurezza

  • Conformità e omologazione secondo EN/IEC 61496-1 (tipo 3), EN ISO 13849-1 (PL d/cat 3) e IEC 61508 (SIL 2)
  • Angolo di apertura: 275°
  • Portata: da 3 a 5,5 m zona di sicurezza, 40 m zona di allarme
  • Tempo di risposta: 62ms
  • Grado protezione: IP65
  • Configurazione semplice con PSENscan Configurator
  • Altre funzioni con la versione light, master e subscriber: muting, EDM, override
  • Altre funzioni per la versione master: riavvio secondo EN ISO 61496-3, applicazioni verticali
Angolo di apertura del laser scanner di sicurezza

Soluzione flessibile per ogni applicazione

I laser scanner di sicurezza PSENscan garantiscono il controllo produttivo delle superfici per l’applicazione, sia singolarmente che con collegamento in serie o anche in caso di una sostituzione.
Possibilità di controllo fino a 3 zone di sicurezza.

Impiego specifico per settore del laser scanner di sicurezza

Controllo fino a 3 zone di sicurezza

Monitoraggio contestuale fino a un massimo di 3 zone di sicurezza

Con PSENscan è possibile controllare contemporaneamente fino a tre zone di sicurezza in modo indipendente tra loro. Viene arrestata solo la parte dell'impianto dove è stato rilevato l’ingresso della persona. In tal modo vengono ottimizzate le distanze di sicurezza dell’impianto. Ciò garantisce maggior produttività ed ergonomia dell’impianto mantenendo un livello ottimale di sicurezza.

La codifica consente una “vicinanza senza interferenze”

Codifica per una “vicinanza senza interferenze”

Grazie alla codifica, due laser scanner di sicurezza non collegati in serie possono essere implementati con flessibilità in modo indipendente l’uno dall’altro a poca distanza tra loro. Ciò consente di incrementare la disponibilità di macchina e impianto e ridurre i tempi di produzione.

Elevata disponibilità grazie a Fast Replacement

Elevata disponibilità grazie a Fast Replacement

I laser scanner di sicurezza PSENscan dispongono di un modulo di memoria sostituibile. Se in presenza di un danneggiamento viene installato un altro laser scanner (modello identico), è possibile trasferire in modo semplice la configurazione al nuovo dispositivo.

Messa in sicurezza dei sistemi di trasporto senza conducente AGV

Ulteriori informazioni

La gamma di prodotti Pilz: Laser scanner di sicurezza

Contatti

Pilz ltalia S.r.l. Automazione sicura
Via Trieste, snc
20821 Meda (MB)
Italia

Telefono: +39 0362 1826711
E-mail: info@pilz.it

Supporto tecnico

Telefono: +39 0362 1826711
E-mail: techsupport@pilz.it