Azionamento sicuro di veicoli a guida automatica

Pilz rende sicuri i vostri sistemi a guida automatica. Senza trascurare nulla!

Là, dove essere umano e veicolo senza conducente, in questo caso specifico la macchina, condividono spazi e luogo di lavoro, sono insiti requisiti particolari in materia di concept di sicurezza. Uomo e macchina devono potere interagire senza difficoltà e agire nello stesso ambito senza pericoli.

Pilz prende in considerazione e analizza i sistemi a guida automatica dei propri clienti applicando un approccio olistico. Il primo intervento è già in fase di sviluppo del concept di sistema nella fase di progettazione a cui fa seguito un supporto costante e continuo dei progetti fino alla messa in servizio. In questo modo Pilz garantisce che non vengano meno sicurezza e produttività durante l’azionamento dei sistemi a guida automatica.

Le vostre esigenze

I vostri requisiti per veicoli o sistemi senza conducente

Gli operatori e i produttori di veicoli o sistemi di trasporto senza conducente (molteplici AGV) sono tenuti a ottemperare a quanto prescritto dalla Norma ISO 3691-4. La norma stabilisce i requisiti per le funzioni di sicurezza e prescrive le modalità di validazione delle funzioni automatizzate dei veicoli.

Nella Norma ISO 3691-4 sono inoltre indicati i Performance Level richiesti per le funzioni di controllo dei veicoli, le modalità di azionamento e il controllo dei freni.

La Norma ISO 3691-4 per i sistemi di trasporto senza conducente (AGV) e i robot mobili autonomi (AMR)

La Norma ISO 3691-4 specifica in modo chiaro la procedura per il conseguimento della sicurezza di un sistema a guida automatica che produttore e operatore sono tenuti a seguire. Inoltre definisce come sistema di trasporto senza guidatore la combinazione di uno o più veicoli a guida automatica e/o robot autonomi mobili e dell’ambiente dell’impianto.

La pubblicazione della Norma ISO 3691-4 relativa ad AVG e AMR, avvenuta nel 2020, ha rappresentato la risposta alla rapida evoluzione delle nuove tecnologie in ambito veicoli a guida automatica. La Norma ISO era da tempo superata in quanto le precedenti (EN 1525:1997) erano stata pubblicati 23 anni prima. Allo stato attuale può essere ritenuta la principale normativa internazionale per i sistemi di trasporto senza conducente. In Europa la Norma ISO 3691-4 viene integrata con la Norma EN 1175:2020 che si riferisce ad aspetti elettrici specifici di carrelli industriali senza guidatore (inclusi i sistemi di trasporto a guida automatica).

Accanto all’introduzione a livello internazionale della Norma ISO 3691-4, anche gli Stati Uniti hanno aggiornato le norme corrispondenti nel 2019 e nel 2020: ANSI/ITSF B56.5:2019 (sistemi di trasporto senza conducente) e ANSI/RIA R15.08-1:2020 (robot mobili autonomi).

Per maggiori info sulle Norme internazionali

I nostri servizi

Sistemi e veicoli di trasporto senza conducente nel reparto produzione

Implementate e impiegate sistemi e veicoli di trasporto senza conducente nel reparto produzione o in applicazioni di intralogistica? In tal caso è necessario accertarsi che il sistema non sia solo realizzato in base a requisiti di sicurezza ma anche tenendo in considerazione tutte le situazioni e gli eventi a livello locale per un impiego sicuro e soprattutto produttivo.

Il servizio di consulenza Pilz per il “Funzionamento e impiego sicuri di AGV” offre un pacchetto completo inclusivo di valutazione di conformità internazionale.

Selezionate il servizio che fa al caso vostro:

Design Risk Assessment (DRA)

Design Risk Assessment (DRA)

  • Revisione della valutazione del rischio del fabbricante del veicolo di trasporto senza guidatore (in loco o da remoto)
  • Verifica delle caratteristiche di progetto fondamentali rispetto all’impiego dell’AGV
  • Verifica dell’osservanza di norme e prescrizioni rilevanti/garanzia di conformità del veicolo a guida automatica con i requisiti di legge
  • Pilz fornisce le seguenti risultanze:
  1. Design Risk Assessment (DRA) dell’AGV sulla base dei disegni tecnici e delle informazioni fornite dal cliente in merito all’impiego dei veicoli a guida automatica
  2. Design Review Report o Relazione di revisione del progetto dell’AGV
  3. Stesura delle misure necessarie raccomandate per l’innalzamento dei livelli di sicurezza e produttività
Factory Acceptance Test (FAT)

Factory Acceptance Test (FAT) facoltativo presso il fabbricante

  • Analisi dettagliata delle principali funzioni di sicurezza di un AGV
  • Pilz fornisce la seguente documentazione:
  1. Relazione dettagliata del Factory Acceptance Test
  2. Stesura delle misure necessarie raccomandate per l’innalzamento dei livelli di sicurezza e produttività

Questo servizio è interessante per i fabbricanti di AGV. Pilz fornisce consulenza su funzioni di sicurezza specifiche per navigazione, comando e controllo, freni o sul controllo della velocità e provvede alla relativa documentazione di conformità per i vostri clienti.

Site Acceptance Test (SAT)

Site Acceptance Test (SAT)

  • Valutazione del rischio completa per l’intero sistema di trasporto senza conducente
  • Verifica di tutti gli AGV/degli AGV selezionati che vengono impiegati
  • Validazione dell’intera applicazione, con analisi dell’ambiente inclusa
  • Consulenza relativa a tutte le misure necessarie per l’operatore in loco
  • Pilz fornisce la seguente documentazione:
  1. Valutazione del rischio
  2. Relazione si Site Acceptance Test
  3. Elenco delle misure

I vantaggi in breve:

  • Risparmio di tempo e costi con Pilz: il partner giusto per sicurezza ed automazione per tutta l’applicazione
  • Garanzia che le applicazioni soddisfino i requisiti della Norma ISO 3691-4. Se necessario, Pilz fornisce a tale scopo una valutazione di conformità.
  • Verifica della sicurezza di sistemi di trasporto senza guidatore già nella fase preliminare del processo di approvvigionamento. In questo modo si risparmiano tempi e costi supplementari.
  • Certezza di combinazione ottimale di impiego dei materiali e maggiore sicurezza possibile

Il prodotto giusto per la vostra applicazione

Laser scanner di sicurezza PSENscan

Il laser scanner di sicurezza PSENscan rileva la presenza di oggetti sul percorso del veicolo e, anche in presenza di velocità elevate, garantisce la massima sicurezza senza compromettere la produttività. La soluzione perfetta per l’impiego in veicoli a guida automatica!

A ciò si aggiunga che PSENscan, grazie al pacchetto ROS (Robot Operation System), supporta la navigazione dinamica di AGV offrendo quindi nuove possibilità e opportunità nell’area della logistica produttiva.

Per maggiori informazioni sul laser scanner di sicurezza PSENscan

Tutti i vantaggi dei servizi Pilz

Contatti

Pilz ltalia S.r.l. Automazione sicura
Via Trieste, snc
20821 Meda (MB)
Italia

Telefono: +39 0362 1826711
E-mail: info@pilz.it