Siti operativi e infrastrutture ferroviarie

Fusione di know-how industriale e ferroviario

Siti operativi

Dai componenti hardware fino all’approccio completo per la sicurezza: Pilz ha esteso il proprio know-how industriale del settore sicurezza delle macchine e della BetrSichV (la direttiva tedesca sulla sicurezza nelle aziende) ai siti operativi e alle infrastrutture del settore Rail. Grazie alle conoscenze e all’esperienza conseguite, Pilz vanta, per siti e infrastrutture ferroviarie, la medesima competenza del settore industriale.

Offre supporto nella valutazione e nell’implementazione, dal punto di vista della tecnica e della tecnologia di sicurezza, di soluzioni conformi alle norme per la manutenzione e la riparazione, ma anche per impianti di lavaggio e sistemi gru per treni e tram, e tutto questo sia per il trasporto di persone che di merci.

Controllo dell’accesso – Più sicurezza per i locali operativi

Per ragioni di sicurezza è importante che nelle officine, nei siti operativi e nelle infrastrutture ferroviarie possa sostare solo il personale autorizzato. Il sistema di selezione della modalità operativa e di autorizzazione all'accesso PITmode di Pilz fonde funzioni di Safety e Security in un unico sistema. Con i dispositivi è possibile selezionare in sicurezza la modalità operativa e regolamentare l'autorizzazione di accesso alle sedi di attività.

Pilz garantisce l’accesso sicuro così:

  • Controllo delle autorizzazioni di accesso e valutazione tramite HMI
  • Livelli di autorizzazione personalizzati per ciascun utente
  • Selezione della modalità operativa sicura dal punto di vista funzionale fino a PL “d”
  • Protezione elevata contro manipolazioni/manomissioni grazie alla codifica specifica per l’azienda
  • Lettura/scrittura e archiviazione dei dati su chiavi
  • Gestione delle autorizzazioni preinstallata e basata su gruppi
  • Gestione utenti integrata
Controllo dell’accesso

Monitoraggio di sistemi di gru

Monitoraggio di sistemi di gru

Quotidianamente, milioni di container vengono movimentati in stazioni di trasbordo, porti o capannoni industriali. Spesso, ha luogo un ulteriore trasporto su rotaia. Sicurezza e controllo sono fattori decisivi in presenza di applicazioni in sistemi gru di questo tipo. Con il sistema di automazione PSS 4000-R e i relativi sensori idonei, Pilz offre un’automazione intelligente in grado di soddisfare le esigenze delle gru moderne. In questo modo, il caricamento dei container sul treno merci è sempre sicuro.

Pilz implementa le seguenti funzioni:

  • Controllo delle funi
  • Controllo di carichi singoli e totali e anche controllo del baricentro
  • Controllo della velocità di movimenti gru
  • Monitoraggio rottura trasmissione
  • Messa in sicurezza delle aree di movimento di ingranaggi di rotazione
  • Controllo delle collisioni

Messa in sicurezza di impianti di manutenzione e riparazione

Nelle officine, la tecnica di sicurezza è sempre richiesta dove i pericoli possono essere in agguato. Come, ad esempio, in presenza di nastri trasportatori, piattaforme elevatrici o gru, ma anche elettrodotti, portoni, linee aeree sotto tensione e/o rotaie portacorrente. In quanto esperto in sicurezza, Pilz porta la propria esperienza consolidata dall’industria all’officina di manutenzione o di lavaggio e anche di riparazione. I clienti beneficiano della gamma completa di soluzioni per l’automazione sicura di Pilz.

Pilz propone soluzioni per i seguenti casi di applicazione:

  • Messa in sicurezza di nastri trasportatori e piattaforme elevatrici
  • Controllo della zona, ad es. per le gru
  • Messa in sicurezza di porte
  • Messa in sicurezza di elettrodotti, ad es. mediante disattivazione della linea aerea
  • Collegamento in rete di diversi sensori a un sistema globale con diagnostica

Referenze dai progetti Pilz

Messa in sicurezza di impianti di manutenzione e riparazione

Ulteriori informazioni

Contatti

Pilz ltalia S.r.l. Automazione sicura
Via Trieste, snc
20821 Meda (MB)
Italia

Telefono: +39 0362 1826711
E-mail: info@pilz.it

Supporto tecnico

Telefono: +39 0362 1826711
E-mail: techsupport@pilz.it