Messa in sicurezza flessibile di macchine speciali

Prima della messa in esercizio di una nuova cella di montaggio per ammortizzatori presso un’importate casa automobilistica, il fabbricante di macchine speciali HAHN Automation necessitava di un Safety Concept efficace ed efficiente. Sulla base della valutazione del rischio, Pilz, partner di lunga data, ha sviluppato una soluzione flessibile e trasferibile su altri impianti per la messa in sicurezza della cella di montaggio.

Poiché la soluzione di sicurezza richiesta per le macchine di assemblaggio ad Hahn doveva essere estensibile in modo flessibile e modulare per impianti similari, si è optato per il modulo compatto configurabile PNOZmulti 2 di Pilz.

Un concept di sicurezza nel principio dell’approccio modulare

La cella di montaggio di Hahn Automation produce ammortizzatori in ciclo di 20 secondi con funzionamento su tre turni. In combinazione con l’interruttore di sicurezza codificato, senza contatto PSENcode di Pilz, utile per la richiesta della posizione, una coppia di barriere fotoelettriche si occupa della sicurezza di entrambe le zone di intervento.

L’analisi del rischio di Pilz ha evidenziato che nella cella di montaggio, per entrambe le zone di intervento come pure per le 5 calotte di manutenzione, dovevano essere implementate misure di protezione idonee. Poiché la soluzione di sicurezza richiesta doveva anche essere estendibile in modo flessibile e modulare anche per impianti similari, si è optato per il modulo compatto configurabile PNOZmulti 2. Grazie alla sua piattaforma hardware modulare e all’ampia gamma di moduli di espansione, esso gestisce le funzioni di sicurezza e controllo. Con PNOZmulti Configurator, il modulo compatto è di semplice gestione e impiego e l’intero concept di sicurezza può essere implementato con facilità sul PC. La messa in sicurezza delle zone di intervento è garantita dall’interruttore di sicurezza codificato, senza contatto PSENcode e da una coppia di barriere fotoelettriche. Per il monitoraggio dei ripari mobili viene impiegato il sistema per ripari mobili, anch'esso senza contatto, PSENslock. Hahn Automation può trasferire con flessibilità questa soluzione di sicurezza efficiente ed efficace anche su celle di montaggio future.

I vantaggi in breve:

  • La soluzione di sicurezza è estensibile in modo flessibile e modulare
  • Grazie alla piattaforma hardware modulare e all’ampia gamma di moduli di espansione, PNOZmulti 2 gestisce tutte le funzioni richieste
  • La soluzione, composta da sistema di controllo, sensori di sicurezza e collegamento periferia decentralizzato, soddisfa i più elevati requisiti di sicurezza

Citazione:

“Pilz è il nostro partner di lunga data e di livello pari al nostro, un supporto affidabile per ogni genere di problematica legata alla sicurezza. Il nostro personale dell’area progettazione elettrica è ovviamente ottimamente formato, anche se gli aspetti concernenti la Norma DIN EN 13849 sono molto complessi. Per tutte le questioni inerenti a tecnica e tecnologia, prodotti e soluzioni efficienti, Pilz è il nostro partner di riferimento competente che, insieme a noi, realizza la soluzione migliore per il cliente”

Dirk Scherer, capo del team di progettazione elettrica

Informazioni su HAHN Automation

HAHN Automation, parte di HAHN Group e attiva a livello internazionale, può contare attualmente su una forza lavoro pari a circa 800 unità suddivise tra le 12 sedi. Da 25 anni Hahn Automation sviluppa soluzioni efficienti, in particolare per l’automazione di processi di montaggio e collaudo. I settori di destinazione sono Automotive, beni di consumo, industria elettronica e medicale.

I prodotti Pilz all’opera

Contatti

Pilz ltalia S.r.l. Automazione sicura
Via Trieste, snc
20821 Meda (MB)
Italia

Telefono: +39 0362 1826711
E-mail: info@pilz.it

Supporto tecnico

Telefono: +39 0362 1826711
E-mail: techsupport@pilz.it

Questo articolo è stato utile?