25 lug 2022

Il primo certificato UKCA

Il modulo di sicurezza myPNOZ è pronto per il mercato britannico anche dopo il 2022

Pilz è stata la prima azienda in Germania a ottenere da TÜV Süd il certificato UKCA per il modulo di sicurezza myPNOZ. In questo modo myPNOZ sarà accettato sul mercato britannico anche dopo il gennaio 2023.

A seguito della Brexit il marchio CE dell’Unione Europea utilizzato in Inghilterra, Galles e Scozia sarà sostituito dal certificato UKCA. UKCA è l’acronimo di United Kingdom Conformity Assessment e diventerà obbligatorio al termine del periodo di transizione a fine 2022. Da questo momento in poi tutti i prodotti che saranno commercializzati sul territorio britannico dovranno essere provvisti di certificazione UKCA.

In collaborazione con TÜV Süd Pilz ha già ottenuto la certificazione per il modulo di sicurezza myPNOZ. In questo modo Pilz sarà in grado di rifornire senza problemi i clienti del Regno Unito. A ciò si aggiunge la garanzia di potere continuare a esportare verso la Gran Bretagna i prodotti Pilz che i clienti impiegano nei loro impianti e macchine.

Nei prossimi mesi saranno certificati UKCA numerosi altri prodotti Pilz consentendo, anche al termine del periodo di transizione previsto per il 1° gennaio 2023, di esportare in Gran Bretagna una gamma di prodotti completa.

Maggior informazioni su myPNOZ

Brexit – Effetti e conseguenze sulla sicurezza delle macchine

myPNOZ con certificato UKCA
Contatti

Pilz ltalia S.r.l. Automazione sicura
Via Trieste, snc
20821 Meda (MB)
Italia

Telefono: +39 0362 1826711
E-mail: info@pilz.it

Questo articolo è stato utile?