Italia | italiano

11 gen 2021

PITreader – Tutte le novità del firmware 1.03

Grazie al nuovo firmware 1.03, l’applicativo Web Server di configurazione del PITreader si arricchisce di nuove e potenti funzionalità per gestire in modo ancora più performante le funzioni di autorizzazione all’accesso di macchine ed impianti.

Grazie al nuovo firmware 1.03, l’applicativo Web Server di configurazione del PITreader si arricchisce di nuove e potenti funzionalità per gestire in modo ancora più performante le funzioni di autorizzazione all’accesso di macchine ed impianti.

È ora possibile, infatti, impostare il permesso minimo oltre il quale si desidera abilitare l’uscita 24V in relazione alla trasponder Key (RFID) inserita nel lettore.
Come è noto, per applicazioni particolari, potrebbe nascere l’esigenza di limitare i dispositivi PITreader al riconoscimento di determinate chiavi. Si tratta della procedura di codifica, realizzabile tramite applicativo web, che si attua configurando il lettore con un identificatore di codifica.
Rispetto alle versioni precedenti, in cui vi era un’unica codifica (Codifica Base), attualmente è stata aggiunta una seconda codifica, OEM. Quest’ultima è utilizzabile dai costruttori di macchine per creare, ad esempio, delle chiavette che i manutentori possono utilizzare con tutti i clienti.

La novità più significativa introdotta dal firmware 1.03 è la parametrizzazione di un’area utente per le chiavette RFID, User Data appunto, all’interno della quale memorizzare dati specifici del cliente (come lingua, nome utente etc). Tale area può essere utilizzata anche per estendere il numero dei gruppi dispositivo a più di 32 ed è organizzata in due tipologie di parametri, quali “user parameters”, la cui funzione è determinata dall’utente, ed i “system parameters”, la cui funzione è predefinita (permessi e validità temporale).

Non mancano, infine, le modalità per rendere ancora più custom la vostra applicazione. Con il nuovo firmware, infatti, è possibile sia assegnare un nome ai Device Groups (dallo 0 al 31) sia compilare un campo corrispondente alla descrizione del luogo in cui il lettore PITreader risiede.

Curiosi di provarlo?

Contatti

Pilz ltalia S.r.l. Automazione sicura
Via Gran Sasso n. 1
20823 Lentate sul Seveso (MB)
Italia

Telefono: +39 0362 1826711
E-mail: info@pilz.it

Contatto per la stampa

Telefono:
E-mail: