Sistema di sicurezza per ripari mobili PSENmlock

Interblocco e bloccaggio sicuri in un unico prodotto!

Sistema per ripari mobili PSENmlock: interblocco e bloccaggio sicuri in un unico prodotto

Il sistema di sicurezza per ripari mobili PSENmlock offre interblocco e bloccaggio sicuri per la protezione di persone e del processo fino alla categoria massima di sicurezza PL “e”.

Il blocco di sicurezza è realizzato mediante il relativo comando bicanale. L’interruttore è la soluzione ideale, in particolar modo, per le macchine con un’inerzia pericolosa, dove è richiesto un bloccaggio sicuro fino a PL “d” o “e”.

Utilizzato in combinazione con la tecnica di controllo Pilz rappresenta una soluzione sicura e completa per il controllo e il comando del bloccaggio dei dispositivi di protezione mobili.

La scelta tra le versioni di PSENmlock

È possibile scegliere tra versioni base PSENmlock per il cablaggio singolo e versioni PSENmlock per il collegamento in serie. Entrambe le versioni sono disponibili con power reset oppure con reset automatico oltre che con codifica differente

Versioni base e versioni per il collegamento in serie

PSENmlock: versioni base e versioni per il collegamento in serie

Accanto alle versioni base PSENmlock per il cablaggio singolo, Pilz offre altre versioni per il collegamento in serie che consentono di realizzare una installazione con costi contenuti grazie al cablaggio ridotto e al collegamento in serie dei segnali di ingresso e uscita sicuri.

La combinazione con Safety Device Diagnostics (SDD) consente una diagnostica semplice e completa degli interruttori di sicurezza riducendo così i tempi di fermo macchina. In aggiunta, la SDD permette di realizzare un comando mirato di singoli interruttori e/o ripari, il tutto senza un cablaggio singolo costoso nel quadro elettrico. Ne risulta un collegamento in serie conveniente e una riduzione delle attività di cablaggio.

Versioni con power reset e reset automatico

PSENmlock: versioni con power reset e con reset automatico

PSENmlock è disponibile in versioni con power reset e con reset automatico. Mentre per le versioni con power reset, dopo l’attivazione dello sblocco di fuga è necessario un reset, quindi la disattivazione dell’alimentazione della tensione, questo aspetto non è presente per le versioni con reset automatico. Il reset viene effettuato, in questo caso, resettando lo sblocco di fuga e chiudendo il riparo mobile.

Lo sblocco di emergenza non può essere utilizzato nelle versioni con reset automatico. Questo perché, secondo EN ISO 14119, lo sblocco di emergenze deve essere sempre annullato mediante un tool oppure con altra misura (ad es. power reset).

Perfezionate la vostra soluzione per ripari mobili

È possibile scegliere tra il modulo maniglia PSENmlock con sblocco di fuga integrato e moduli maniglia e sblocchi di fuga separati:

Modulo maniglia PSENmlock con sblocco di fuga integrato

NOVITÀ: maniglia con sblocco di fuga integrato

Con il modulo maniglia PSENmlock si dispone di una maniglia con attuatore integrato e sblocco di fuga integra, idonei per il sistema per ripari mobili PSENmlock. La maniglia (esterna) gialla consente di estrarre l’attuatore per aprire e/o chiudere il riparo. Con la maniglia rossa (interna) viene attivato lo sblocco di fuga. Il modulo maniglia è adatto per il montaggio sul lato interno ed esterno del riparo e anche per ripari incernierati a destra e a sinistra. Dispone di un meccanismo di blocco per un massimo di 5 lucchetti per evitare il riavvio della macchina e può essere implementato con interruttori PSENmlock codificati e completamente codificati. 

Moduli maniglia combinabili con sistema per ripari mobili sicuro PSENmlock

Maniglie separate

Invece del modulo maniglia è possibile combinare con PSENmlock anche maniglie semplici. Le maniglie Pilz per porte scorrevoli e a battente sono ottimali per l’impiego con PSENmlock e permettono la realizzazione di una soluzione conveniente con risparmio di spazio per la messa in sicurezza di ripari mobili.

Due versioni dello sblocco di fuga combinabili con tutte le versioni PSENmlock

Sblocchi di fuga

Le due versioni dello sblocco di fuga possono essere combinate, come accessorio opzionale, con tutti i modelli di PSENmlock: 

  • PSENml escape release è collegato direttamente con il sensore mediante una barra.
  • PSENml escape release cordset viene montato su PSENmlock mediante una fune a trazione/pressione. Ciò consente il montaggio separato del sistema per ripari mobili e dello sblocco di fuga. 

Unità pulsanti PITgatebox: Gestione dell’interruttore per ripari mobili e dell’autorizzazione degli accessi

È possibile combinare PSENmlock con l’unità pulsanti PITgatebox per potere usufruire di elementi di comando e pulsanti supplementari per la gestione del proprio sistema per ripari mobili: pulsanti di arresto di emergenza, pulsanti luminosi, interruttori e pulsanti a chiave.

Inoltre, sono disponibili versioni PITgatebox con sistema di autorizzazione all'accesso PITreader. Si garantisce così che solo il personale autorizzato abbia accesso all’impianto e sia abilitato all’esecuzione di comandi quali Arresto, Sblocco, Blocco o Conferma/Reset della macchina. In questo modo si evitano fermi macchina o perdite di qualità involontari.

Unità pulsanti PITgatebox: Gestione dell’interruttore per ripari mobili e dell’autorizzazione degli accessi

Vantaggi del sistema di sicurezza per ripari mobili PSENmlock

  • Massima sicurezza: Interblocco di sicurezza e bloccaggio di sicurezza fino a PL "e”
  • Forza di serraggio elevata: fino a 7500 N
  • Visualizzazione della diagnostica ottimale nello stato integrato: LED su 3 lati della custodia
  • Struttura compatta: adatto anche per tutti i profilati di 40 mm
  • Vita utile di lunga durata: custodia robusta e robustezza meccanica
  • Attuatore flessibile: per un’elevata compensazione della tolleranza, anche in presenza di ripari irregolari
  • Nessuna attivazione involontaria del sistema di bloccaggio grazie al blocco di riavvio integrato
  • Risparmio di energia grazie al bloccaggio senza tensione con magnete bistabile
  • Costi di cablaggio ridotti grazie al collegamento in serie
  • Sistema modulare per una soluzione personalizzata: combinabile con il modulo maniglia PSENmlock con sblocco di fuga integrato, con moduli maniglia e sblocchi di fuga separati, l’unità pulsanti PITgatebox e Safety Device Diagnostics (SDD)
  • Soluzione completa sicura e conveniente con il modulo compatto di sicurezza configurabile PNOZmulti 2

Caratteristiche

  • Conformità ai requisiti della norma EN/ISO 14119
  • Interblocco di sicurezza fino a PL “e”/SIL 3, bloccaggio di sicurezza fino a PL “e”/SIL 3
  • Versione prodotto: versioni base e versioni per il collegamento in serie con/senza power reset
  • Versioni di codifica: codificato, completamente codificato, dispositivo unico completamente codificato
  • Forza di tenuta sicura di 7500 N max, forza di tenuta integrata di 30 N
  • LED sui 3 lati della custodia
  • Grado di protezione IP67
  • Collegamento: M12, 8 poli e M12, 12-poli, pigtail
  • Sblocco ausiliario su 3 lati
  • Sblocco di emergenza (può non essere utilizzato per le versioni con reset automatico)
  • Possibilità di SDD
LED su tre lati della custodia

Applicazioni: Design robusto ed elevata forza di tenuta per ripari pesanti

Grazie ad una forza di serraggio di 7500 N max, il sistema di sicurezza per ripari mobili PSENmlock impedisce l'apertura involontaria dei dispositivi di protezione e garantisce il massimo livello di sicurezza.

Sia che sia integrato nel modulo maniglia PSENmlock o come accessorio separato: grazie allo sblocco di fuga opzionale, PSENmlock può essere utilizzato anche su ripari accessibili di macchine con zone a scarsa visibilità. Nel modulo maniglia PSENmlock, lo sblocco di fuga è direttamente integrato nella maniglia. Lo sblocco di fuga remotato offre al contrario la possibilità di montare l’interruttore per ripari mobili in una posizione inaccessibile per l’operatore. Ciò garantisce la protezione ideale del personale anche in caso di pericolo.

Il sistema per ripari mobili PSENmlock impedisce l’apertura involontaria dei dispositivi di protezione

La versione per il collegamento in serie è adatta in particolar modo laddove più ripari devono essere dotati di interruttori per ripari mobili e la connessione in serie dei sensori svolge un ruolo fondamentale. Rispetto al collegamento in serie sul campo senza Safety Device Diagnostic, è possibile, in combinazione con i dispositivi SDD, comandare in modo mirato i singoli interruttori e ripari. Inoltre, si può contare su una diagnostica rapida e dettagliata in caso di guasto che garantisce in ogni momento un’elevata disponibilità della macchina.

Qualora si debba controllare l’accesso alla macchina, ovvero assegnare autorizzazione di accesso al solo personale addetto, è utile l’unità pulsanti PITgatebox con sistema integrato di autorizzazione all’accesso PITreader. Questo strumento evita fermi macchina o perdite di qualità involontari.

La gamma di prodotti Pilz: Sistema di sicurezza per ripari mobili PSENmlock

Sistemi di sicurezza per ripari mobili PSENmlock

Funzioni di bloccaggio e interblocco di sicurezza riunite in un unico prodotto grazie al sistema di sicurezza per ripari mobili PSENmlock.

Accessori per sistemi di sicurezza per ripari mobili

Perfettamente compatibili con il sistema di sicurezza per ripari mobili PSENmlock: accessori per il montaggio su profilati standard e porte scorrevoli.

Modulo maniglia PSENmlock

Modulo maniglia con attuatore integrato e sblocco di fuga integrato come pure con montaggio flessibile sulla parte interna ed esterna del riparo.
Gamma di prodotti Pilz

Cavi di collegamento e connettori

Un vasto numero di cavi compatibili consente l’implementazione di numerose funzionalità estese. Per scegliere la soluzione adeguata alle vostre esigenze.

Gamma di prodotti Pilz
Contatti

Pilz ltalia S.r.l. Automazione sicura
Via Trieste, snc
20821 Meda (MB)
Italia

Telefono: +39 0362 1826711
E-mail: info@pilz.it

Supporto tecnico

Telefono: +39 0362 1826711
E-mail: techsupport@pilz.it