Italia | italiano

Security

Industrie 4.0, Safety e Security

Il crescente collegamento in rete della produzione comporta anche un maggior pericolo di manomissioni. Pilz vuole proteggere le persone e l’ambiente dai pericoli e, al tempo stesso, proteggere dispositivi, macchine e impianti da accessi non autorizzate e manomissioni. Solo in questo modo si può garantire la sicurezza funzionale di macchine e impianti: gli attacchi all’IT possono avere conseguenze sulla sicurezza funzionale.

In qualità di azienda esperta nella sicurezza di macchine e nell’automazione Pilz affianca i propri clienti con servizi di consulenza per la realizzazione di soluzioni di sicurezza!

Ulteriori informazioni relative ai servizi per la sicurezza delle macchine

Novità: Eliminate il rischio di manomissioni!

Con SecurityBridge i sistemi di controllo sono al sicuro

Proteggete i sistemi di sicurezza configurabili PNOZmulti 2 e il sistema di automazione PSS 4000 contro gli accessi non autorizzati! Con SecurityBridge i sitemi di controllo Pilz sono al sicuro.

Ulteriori informazioni su SecurityBridge

L’aspetto “security” nei sistemi di automazione

Così il mondo dell'automazione si fonde con il mondo dell'IT. Ciò presenta nuove sfide a livello di protezione delle persone (safety) e di dati sensibili di una macchina (security). Con riferimento all’aspetto di safety è necessario verificare quali conseguenze ha l’aspetto “security” sulla sicurezza funzionale. Nell’intervista Harald Wessels, Product Manager, Product and Technology, Pilz GmbH & Co. KG spiega per quale motivo l’importanza della security cresce sempre più, quali sono le interconnessioni tra safety e security e quali sfide ci attendono in futuro.

Presupposti normativi per l’aspetto “security”

Quando le persone e i robot lavorano a stretto contatto e il mondo dell’automazione si fonde con il mondo IT, i requisiti di sicurezza aumentano. E’ indispensabile garantire in modo affidabile la sicurezza delle persone, delle macchine, dei dati e del know-how per escludere qualsiasi abuso o accesso non autorizzato. Nell’intervista Bernd Eisenhuth, CMSE, Customer Support, Pilz GmbH & Co. KG, spiega i presupposti normativi e i requisiti legati alla security.

Come affrontare rischi a livello di “security”

Lacune relative all’aspetto della security possono avere conseguenze molto serie. In questa intervista Frank Eberle, Software Developer Network Systems, Advanced Development, Pilz GmbH & Co. KG spiega i possibili pericoli derivanti da lacune legate alla security. Infine, cita alcuni approcci risolutivi per colmare tali lacune.

Maggiori informazioni su Industrie 4.0 in Pilz!

Contatti

Pilz ltalia S.r.l. Automazione sicura
Via Gran Sasso n. 1
20823 Lentate sul Seveso (MB)
Italia

Telefono: +39 0362 1826711
E-mail: info@pilz.it

Supporto tecnico

Telefono: +39 0362 1826711
E-mail: techsupport@pilz.it