PILZ Inside Automation
Edizione 9 2019 / 27 set 2019
Egregi Signori e Signore,

In questa newsletter tratteremo nel dettaglio l’argomento Industrial Security. Cosa bisogna fare per proteggere i propri impianti dagli attacchi degli hacker? Quando una misura di security può essere definita efficace? Vi presentiamo approcci risolutivi pratici. Abbiamo preparato una serie di regole relative all’aspetto della Security. In questo modo offrirete un supporto attivo ai vostri dipendenti e colleghi per garantire il rispetto delle misure di security sul posto di lavoro e la sicurezza dei dati aziendali sensibili. Il nostro nuovo whitepaper dedicato a questo argomento contiene numerosi consigli sulla Security.
Industrial Security con la serie di norme IEC 62443

I gestori di impianti e i costruttori di dispositivi che intendono proteggere non solo il personale dai pericoli di una macchina, bensì la macchina stessa da cyberattacchi e da eventuali manipolazioni devono confrontarsi con la IEC 62443.
Ulteriori informazioni

Prodotti

Le nuove colonne di protezione PSENopt II

Con le nuove colonne PSENopt II protective column è possibile proteggere in modo ottimale le proprie barriere fotoelettriche da eventuali danni, ad esempio in seguito a una collisione.
A partire dalla versione 1.8. di PASvisu è possibile visualizzare i dati provenienti da diverse sorgenti in un unico progetto PASvisu.

A partire dalla versione 1.8. di PASvisu è possibile visualizzare i dati provenienti da diverse sorgenti in un unico progetto PASvisu. I dati possono così essere visualizzati contemporaneamente da diversi sistemi di controllo o di automazione, come ad es. progetti PNOZmulti 2 e PSS 4000, all’interno di un unico progetto di visualizzazione. Opzioni di diagnostica incluse.
Referente Pilz PSIRT per problemi legati alla sicurezza informatica

Come azienda esperta di sicurezza, Pilz investe non solo in sicurezza funzionale ma anche in sicurezza informatica (security) di macchine e impianti. Siamo al vostro fianco per qualsiasi problema legato alla sicurezza informatica. Scoprite di più.

Competenze

Pilz è partner del progetto Rossini

Pilz è partner di Rossini, un progetto che mira a ottimizzare e diffondere applicazioni HRC. In totale 13 aziende di 7 diversi paesi sostengono il progetto di conciliare teoria e pratica nella collaborazione tra uomo e macchina. Soprattutto le aree Robot manipolatore e Sviluppo sensori vengono gestite da Pilz.
Dove vengono pubblicate le Norme armonizzate?

Nuova procedura per la pubblicazione delle Norme armonizzate sulla Gazzetta Ufficiale UE. In data 18.03.2019 la commissione UE, mediante la decisione di esecuzione (EU) 2019/436, ha pubblicato sulla Gazzetta ufficiale della UE modifiche all’elenco di Norme armonizzate per le macchine con riferimento alla Direttiva Macchine 2006/42/CE.
7 regole per maggior sicurezza sul posto di lavoro

Più un’azienda si occupa della propria sicurezza informatica, maggiore è il livello di protezione aziendale che offre. Vi indichiamo 7 preziose regole a cui è necessario attenersi sul posto .
Sicurezza informatica in ambito industriale

Desiderate informarvi sull’argomento Industrial Security ma non sapete bene come? Pilz vi fornisce le informazioni più importanti sull’Industrial Security.

Azienda

L’ultimo numero della rivista clienti “Mensch und Automation” è disponibile online

Quali opportunità offre la connettività per la fabbrica del futuro? Come possono standard comuni aumentare l’efficienza dei processi produttivi? Scoprite di più in questo numero della rivista clienti di Pilz!