Selezionare dalla cartina il Paese desiderato per collegarsi direttamente alla homepage della filiale Pilz corrispondente. Se il Paese desiderato non è disponibile, cliccare qui: Sito internazionale

Chiudi
Italia | italiano

Freno di stazionamento

I freni di stazionamento o freni motore svolgono la funzione di trattenere i carichi (a differenza dei freni di regolazione o di fermata, che hanno lo scopo di rallentare le masse in movimento, e dei freni di potenza, che generano una controcoppia per gruppi propulsori.) 

I freni di stazionamento o freni motore hanno la funzione di impedire l'avvio involontario degli alberi motore in standby. I comuni freni motore con servo-assi vengono azionati tramite una forza elastica ed aperti per mezzo di bobine magnetiche: in stato di riposo, la superficie mobile dei freni viene spinta contro la superficie fissa mediante molle o magneti permanenti e solitamente rilasciata all'avvio. Utilizzati per lo più come freni di stazionamento, questi vengono chiusi una volta che il motore si porta in standby. Il motore frena il carico in maniera attiva e il freno di stazionamento consente le frenate di emergenza.

I freni di stazionamento vengono utilizzati come freni di sicurezza nella costruzione di ascensori, elevatori e nell'industria mineraria (estrattiva). Nella costruzione di macchine, essi vengono generalmente utilizzati come freni di fermo e arresto di emergenza.


Ulteriori informazioni:

Freno di sicurezza

Comando e controllo sicuro dei freni
 

Contatti

Pilz ltalia S.r.l. Automazione sicura
Via Gran Sasso n. 1
20823 Lentate sul Seveso (MB)
Italia

Telefono: +39 0362 1826711
E-mail: info@pilz.it

Supporto tecnico

Telefono: +39 0362 1826711
E-mail: techsupport@pilz.it