Selezionare dalla cartina il Paese desiderato per collegarsi direttamente alla homepage della filiale Pilz corrispondente. Se il Paese desiderato non è disponibile, cliccare qui: Sito internazionale

Chiudi
Italia | italiano

Arresto di emergenza

Secondo la Direttiva Macchine, macchine e impianti devono essere dotati di un pulsante di arresto di emergenza, per poter evitare un pericolo o ridurne l'entità in caso di emergenza. I comandi di arresto di emergenza vengono azionati manualmente in caso di pericolo e generano un segnale che porta all'arresto del movimento pericoloso. L'attivazione del pulsante di arresto di emergenza blocca il dispositivo di arresto di emergenza. Questo blocco viene mantenuto fino allo sblocco manuale.

I pulsanti di arresto di emergenza PITestop possono essere utilizzati in tutto il mondo e soddisfano le norme e direttive internazionali EN/IEC 60947-5-1, EN/IEC 60947-5-5 e EN ISO 13850. La gamma di prodotti PITestop è adatta per applicazioni fino a SIL CL 3 secondo EN/IEC 62061, PL "e" secondo EN ISO 13849-1 e soddisfa anche i requisiti di UL e CE. I pulsanti PITestop sono dotati di grado di protezione IP65 e possono essere sbloccati girandoli verso destra o verso sinistra. Un anello nero posto attorno alla circonferenza dell'attuatore e nascosto quando è premuto, indica lo stato del pulsante.