Italia | italiano

Nozioni normative

Da quali fasi è composta la Validazione ai sensi della EN ISO 13849-2?

Domanda: Argomento “Validazione normativa delle funzioni di sicurezza”: Nella EN ISO 13849-2 vengono citate tutte le procedure quali analisi, controllo, verifica e validazione. Come è possibile dedurre da ciò una struttura che rappresenti una Validazione corretta? E’ vero che non esiste una Validazione come tale ma che la Validazione è costituita dall’insieme di attività come ad esempio la verifica, l’analisi, il test funzionale ecc. che vengono eseguite in modo strutturato e documentato?

Risposta: La validazione secondo la EN ISO 13849-2 è composta da diverse fasi che dipendono dalla complessità dell’applicazione. La validazione include la prova quantitativa legata alle funzioni di sicurezza (verifica del Performance Level), i test funzionali ed altre analisi funzionali e test, anche legati alla documentazione.
Pertanto, la validazione, come spiegato nella domanda, è l’insieme di diverse fasi costituite da test funzionali e analisi, con documentazione completa.

Contatti

Pilz ltalia S.r.l. Automazione sicura
Via Gran Sasso n. 1
20823 Lentate sul Seveso (MB)
Italia

Telefono: +39 0362 1826711
E-mail: info@pilz.it

Supporto tecnico

Telefono: +39 0362 1826711
E-mail: techsupport@pilz.it