Italia | italiano

Sicurezza nelle aziende

Il datore di lavoro è tenuto ad accertare le conoscenze delle persone idonee?

In base alla Direttiva Attrezzature in Uso (BetrSichV) la responsabilità della correttezza della verifica di macchine, linee e attrezzature spetta al datore di lavoro e utilizzatore di una macchina/linea. Il conferimento dell’incarico a ditte esterne (persone idonee) non esonera il datore di lavoro/utilizzatore da questa responsabilità. Tuttavia, trova applicazione il Diritto contrattuale generale. Prima della conclusione del contratto, il datore di lavoro deve controllare la qualifica della persona idonea e definire con esattezza il contenuto e l’estensione della verifica ai sensi di BetrSichV. Nel singolo caso può essere necessario richiedere la dimostrazione della qualifica della persona idonea.

Nel caso di personale specializzato di un ente di controllo omologato (ZÜS) secondo BetrSichV valgono indicazioni diverse. Gli specialisti dell’ente di controllo omologato possono essere considerati persone idonee nel settore oggetto dell’omologazione senza ulteriori controlli. L’accreditamento e la nomina del personale specializzato è a cura dell’ente centrale dei Länder per la tecnica di sicurezza (ZLS).

 

Servizi specifici per la sicurezza di Pilz

 

Contatti

Pilz ltalia S.r.l. Automazione sicura
Via Gran Sasso n. 1
20823 Lentate sul Seveso (MB)
Italia

Telefono: +39 0362 1826711
E-mail: info@pilz.it

Supporto tecnico

Telefono: +39 0362 1826711
E-mail: techsupport@pilz.it