Confronta 0
Tutorial video
Italia | italiano
Stai comparando di 6 prodotti

Sistema radar di sicurezza - Sistema LBK

Controllo sicuro delle zone protette – Anche in condizioni operative estreme!

Sistema radar di sicurezza - Sistema LBK

Con la prima soluzione di sicurezza completa al mondo per il controllo degli spazi protetti basata su tecnologia radar, Pilz amplia la propria gamma di prodotti in ambito sensori di sicurezza. È costituita dal sistema radar di sicurezza "LBK System" di Inxpect S.p.A. e dal modulo di sicurezza compatto PNOZmulti 2 configurabile. Grazie a questa soluzione completa è possibile monitorare in assoluta sicurezza applicazioni complesse e ambienti gravosi, anche outdoor. La robusta tecnologia radar, infatti, garantisce un'elevata disponibilità anche in presenza di influssi esterni come polvere, sporco, pioggia, luce, scintille o vibrazioni.

Controllo sicuro degli spazi protetti grazie alla tecnologia radar

Con la tecnologia radar di base (FMCW: frequency modulated continuous wave), il sistema LBK offre un controllo dei volumi con una frequenza pari a 24 - 24,25 GHz ed è implementabile fino a SIL 2, PL "d" e categoria 2. Tra le funzioni orientate alla sicurezza e soddisfatte da questa soluzione di sistema, rientrano la "funzione di rilevamento" e il "blocco di riavvio". Mentre la funzione di rilevamento commuta la macchina in uno stato sicuro non appena viene violata un'area pericolosa, il blocco di riavvio impedisce il riavvio autonomo della macchina in presenza di personale all'interno dell'area pericolosa.

Impostazione flessibile di zone protette

La soluzione di sicurezza con sistema radar include, a seconda dell'applicazione, fina a 6 sensori radar, un'unità di controllo e il modulo compatto di sicurezza configurabile PNOZmulti 2. In base alle dimensioni dell'area da monitorare è possibile impostare, per ciascun sensore, o uno spazio protetto esteso o uno spazio protetto ridotto: lo spazio protetto esteso dispone di un angolo di apertura pari a 110° orizzontalmente e 30° verticalmente, mentre lo spazio protetto ridotto presenta un angolo di apertura di 50° orizzontalmente e 15° verticalmente.

Configurazione semplice grazie al configuratore del sistema LBK

Lo spazio protetto effettivo del sensore dipende dalla disposizione, dall'altezza di installazione e dall'inclinazione (orizzontale/verticale) del sensore. In questo modo è possibile creare forme flessibili dell'area protetta. L'area massima controllabile misura 15 x 4 m. La scelta e la configurazione dei sensori viene realizzata con il Configurator idoneo. In aggiunta allo spazio protetto è possibile configurare anche uno spazio di warning. In caso di mancato rispetto dello spazio di warning, un segnale ottico, ad esempio, può notificare l'intrusione. In questo modo è possibile mantenere elevato in modo costante il livello di produttività dell'impianto. 

LBK System Configurator

 

Sistema LBK con modulo compatto PNOZmulti 2

Vantaggi del sistema LBK di sicurezza

  • Soluzione completa per il controllo sicuro dello spazio protetto in applicazioni complesse o in presenza di influssi esterni in combinazione con PNOZmulti 2
  • Resistenza a polvere, pioggia, luce, sporco, vapore e vibrazioni
  • Collegamento in serie fino a 6 sensori
  • Selezione dei sensori e impostazione dello spazio protetto tramite il configuratore
  • Spazio di warning per la segnalazione di oggetti in avvicinamento
  • Muting integrato per l’impianto completo o singoli sensori
  • Blocco di riavvio per impedire il riavvio involontario della macchina mentre il personale è all'interno della zona pericolosa

Caratteristiche del sistema LBK di sicurezza

Sistema radar Angolo di apertura
  • Angolo di apertura sensore spazio protetto esteso: 110° orizzontale, 30° verticale
  • Angolo di apertura sensore spazio protetto ridotto: 50° orizzontale, 15° verticale
  • Angolo di apertura spazio protetto ridotto: 50° orizzontale, 15° verticale
  • Portata del sensore: 4 m
  • Spazio protetto massimo (per 6 sensori): 15 m x 4 m
  • Tipo di collegamento: CANopen
  • Tempo di intervento: 100 ms max
  • impostabile in applicazioni fino a SIL CL 2, PL "d", Categoria 2

Applicazione

In applicazioni in cui i sensori optoelettronici sono limitati a causa delle condizioni complesse di impiego o degli influssi esterni, il sistema radar di sicurezza "LBK System" rappresenta la soluzione ideale insieme ai moduli compatti di sicurezza configurabili PNOZmulti 2. Luoghi di impiego tipici sono quelli dell'industria pesante in cui sono frequentissimi sporco, polvere, trucioli o scintille da operazioni di saldatura, luce accecante e vibrazioni. È questo il caso nella lavorazione dell'acciaio, nelle fonderie ma anche nella lavorazione del legno. In applicazioni outdoor, il sistema radar garantisce la massima sicurezza per gru o magazzini per lo stoccaggio di materiali sfusi, anche in presenza di nebbia, neve e pioggia molto intensa.

Applicazione sensore radar sistema LBK

La gamma di prodotti Pilz: Sistema radar di sicurezza - Sistema LBK

Sistema LBK

Scegliete il vostro sistema LBK sistema composto da un’unità di controllo e fino a 6 sensori.

Accessori del sistema LBK

Qui sono indicati gli accessori adatti al sistema LBK.

Download

Attendere. Caricamento dati in corso

Attendere. Caricamento dati in corso

Supporto tecnico

Telefono: +39 0362 1826711
E-mail: techsupport@pilz.it