Confronta 0

Selezionare dalla cartina il Paese desiderato per collegarsi direttamente alla homepage della filiale Pilz corrispondente. Se il Paese desiderato non è disponibile, cliccare qui: Sito internazionale

Chiudi
Italia | italiano
Stai comparando di 6 prodotti

Moduli di sicurezza PNOZpower

Commutazione sicura di carichi elevati

I moduli di sicurezza PNOZpower possono essere impiegati per il controllo di arresti di emergenza, ripari mobili e barriere fotoelettriche. PNOZpower è in grado di commutare correnti fino a 16 A AC/DC per ciascun contatto. Ogni modulo ha un potere di commutazione complessivo di 40 A.

Grazie a queste caratteristiche, quindi, non è più necessario l’utilizzo di contattori esterni o di combinazioni di relè. Il modulo base elabora gli ingressi, mentre i moduli di uscita sono collegati direttamente ai rispettivi carichi. Il numero e la capacità di carico dei contatti di sicurezza necessari sono scalabili a seconda dell'applicazione. E' possibile collegare in serie fino a 5 moduli sul dispositivo base. Il cablaggio tra i moduli e il dispositivo base è realizzato mediante un sistema bus interno.

PNOZpower può fare di più! Per applicazioni con più di 5 contatti è possibile risparmiare in termini di costi. Il sistema può infatti essere ampliato facilmente grazie a contatti ausiliari. La sua struttura modulare permette di eseguire espansioni senza dover ricorrere ad ulteriore cablaggio.

 

Modulo di sicurezza PNOZpower - I vantaggi

  • L’assenza di combinazioni di contattori esterni e relativi cablaggi consente un notevole risparmio in termini di costi, spazio e tempi di messa in servizio
  • E’ possibile ridurre i tempi di fermo macchina grazie alla diagnostica tramite i LED, che forniscono indicazioni sullo stato di funzionamento e di eventuali errori dei singoli moduli utilizzati
  • I morsetti di collegamento estraibili assicurano la possibilità di poter sostituire agevolmente e facilmente i moduli in caso di anomalie
  • La commutazione dei carichi è ridondante  
  • Si acquistano unicamente le funzioni che si desidera effettivamente utilizzare: la scelta dei moduli più adatti alle proprie esigenze garantisce scalabilità e flessibilità
Modulo di sicurezza PNOZpower - I vantaggi

Le caratteristiche in breve

  • per carichi elevati e potenze elevate
  • resistenti
  • commutazione diretta di motori
  • diagnostica semplice
  • morsetti di collegamento estraibili
  • commutazione ridondante dei carichi

Commutazione sicura di tensioni di alimentazione e motori con PNOZpower

I moduli PNOZpower possono essere comandati tramite dispositivo base PNOZ p1p, ma non solo. Il connettore PNOZ pe2p consente di realizzare il collegamento con il sistema compatto PNOZmulti. I moduli Power consentono di disattivare tensioni di alimentazione e motori direttamente e in sicurezza. La possibilità di commutare correnti elevate, fino a 16 A per modulo, rende superfluo l’utilizzo di contattori esterni.

Facilità di combinazione con il connettore PNOZ pe2p

Commutazione sicura di tensioni di alimentazione e motori con PNOZpower

In combinazione con almeno un modulo di espansione della serie PNOZpower, il modulo di comando PNOZ pe1p disattiva in sicurezza motori o tensioni di alimentazione di valvole e contattori. PNOZ pe1p può essere comandato mediante:

  • i moduli di sicurezza PNOZelog, PNOZ X e PNOZsigma
  • i sistemi compatti PNOZmulti

Il vantaggio: senza potenziale fino a 16 A.

PNOZ pe1p

La gamma Pilz: PNOZpower

Controllo di arresto di emergenza, ripari mobili e barriere fotoelettriche

I dispositivi di sicurezza modulari della serie PNOZpower controllano la funzione di arresto di emergenza, i ripari mobili o le barriere fotoelettriche. I moduli base elaborano gli ingressi, mentre i moduli di espansione dei contatti sono collegati direttamente ai rispettivi carichi.

Espansione dei contatti

Sono disponibili moduli per l’espansione dei contatti in combinazione con un dispositivo base/modulo di comando.

Accessori

Sono disponibili numerosi accessori, come l’alimentatore universale, il modulo di comando o l’interfaccia bus.

Download

Attendere. Caricamento dati in corso

Attendere. Caricamento dati in corso