Selezionare dalla cartina il Paese desiderato per collegarsi direttamente alla homepage della filiale Pilz corrispondente. Se il Paese desiderato non è disponibile, cliccare qui: Sito internazionale

Chiudi
Italia | italiano

30 giu 2016

PSENopt II in finale

Le nuove barriere fotoelettriche di tipo 3 sono tra i finalisti del GIT SECURITY AWARD 2017 nella categoria „Automazione sicura“.

GIT SECURITY AWARD

Una giuria imparziale composta da rappresentanti di BHE, TÜV, VDMA, ZVEI e da utenti ha nominato i finalisti del GIT SECURITY AWARD 2017. Per ciascuna delle cinque categorie verranno scelti i tre prodotti innovativi che otterranno più voti.  

Il tuo voto conta! Vota qui fino al 31 agosto 2016 per PSENopt II! Possono votare tutti i partecipanti residenti in Europa, Africa e Medio Oriente.
 

Le prime barriere fotoelettriche di tipo 3 PSENopt II

Le prime barriere fotoelettriche di tipo 3 PSENopt II sono progettate per applicazioni con categoria di sicurezza PL "d" secondo IEC/EN 61496 e garantiscono la protezione dito e mano. Grazie all'assenza di zone morte le barriere PSENopt II possono essere montate in maniera flessibile. Grazie ad una resistenza agli urti di 50 g le barriere PSENopt II sono particolarmente robuste e quindi ottimali per un impiego in ambienti industriali gravosi.

L'operatore è in grado di valutare le cause effettive responsabili del blocco della macchina e analizzare i difetti di sistema con l'ausilio dei LED. In questo modo è possibile ridurre i tempi di fermo macchina. In combinazione con la logica di controllo Pilz le barriere fotoelettriche PSENopt II rappresentano una soluzione completa, sicura e conveniente per i vostri impianti. Grazie al collegamento a 5 poli è possibile connettere PSENopt II direttamente al dispositivo PDP67. Gli accessori per il montaggio compatibili garantiscono un'installazione semplice e rapida.