Selezionare dalla cartina il Paese desiderato per collegarsi direttamente alla homepage della filiale Pilz corrispondente. Se il Paese desiderato non è disponibile, cliccare qui: Sito internazionale

Chiudi
Italia | italiano

11 mar 2016

Retrofit delle presse grazie alla tecnica di servoazionamento sicura PMC

L'implementazione di una soluzione di Safe Motion ha permesso all'azienda Sona BLW Präzisionsschmiede di ridurre i costi di investimento e ottenere un notevole aumento della produttività.

L'azienda Sona BLW Präzisionsschmiede GmbH di Remscheid (Germania) è specializzata in processi di forgiatura di precisione con presse automatiche per la produzione a ciclo rapido di componenti, ad esempio ruote dentate per ingranaggi utilizzati nell'industria automobilistica. Il retrofit delle presse ha permesso all'azienda di ottenere una maggiore produttività e allo stesso tempo un maggior livello di sicurezza.
 

Più produttività e stabilità dei processi grazie a funzioni di Safe Motion

Durante le fasi di set-up e di manutenzione spesso i movimenti delle macchine devono essere limitati e a velocità ridotta, in modo da non costituire un pericolo per l'operatore. La Norma EN 61800-5-2 definisce le funzioni necessarie per i processi di movimentazione, ovvero per il cosiddetto Safe Motion. Grazie alle funzioni „Velocità limitata in sicurezza“ e „Direzione sicura del movimento“ è possibile eseguire le operazioni di set-up in modo semplice e sicuro. La funzione „Incremento limitato in sicurezza“ protegge l'operatore addetto all'alimentazione dei materiali da movimenti incontrollabili. Le operazioni di manutenzione possono essere effettuate in modo rapido e sicuro grazie alla funzione „Test di sicurezza dei freni“. Grazie alla combinazione tra i motori della pressa e il servo-drive PMCprotego DS è stato possibile ammodernare la macchina dotandola di funzioni come ad es. „Velocità ridotta in sicurezza“.


Retrofit senza sostituzione del motore

In questo caso non è stato necessario sostituire il motore e gli ingranaggi, e questo ha permesso di contenere sensibilmente i costi di investimento. La funzione „Arresto in sicurezza 2“ con rampa di frenatura controllata permette un arresto rapido in caso di apertura di un riparo mobile senza disattivare l'azionamento. Poiché dopo il retrofit non è più necessario disattivare la tensione del circuito intermedio del servo-drive, la durata della macchina aumenta e il riavvio avviene in modo molto rapido con uno scarto minimo.


Ulteriori informazioni:

tecnica di servoazionamento e funzioni di Safe Motion