Svizzera | italiano

Dispositivi di sicurezza

Come devono essere ripartire le responsabilità se il costruttore di macchine acquista la progettazione elettrica da un fornitore?

Le responsabilità vengono suddivise tra il committente e il contraente in base a quanto stabilito nel contratto.

Chi deve eseguire la Valutazione dei Rischi? Il fornitore può esigerla dal costruttore di macchine?
In base ai requisiti della Direttiva Macchine 2006/42/CE la Valutazione dei Rischi deve essere eseguita nell’ambito della progettazione. In questo caso, il fornitore deve richiedere la Valutazione dei rischi per poter eseguire la progettazione dell’impianto elettrico secondo i requisiti della Valutazione stessa.


Ad una attenta valutazione, il fornitore (progettazione impianto elettrico) non può eseguire alcuna Valutazione dei Rischi poiché non conosce la macchina. Per poter eseguire una progettazione corretta dell’impianto elettrico deve essere disponibile una Valutazione dei Rischi.
Esiste la possibilità di incaricare un esterno per la redazione della documentazione. Tuttavia, ciò deve essere definito contrattualmente.

Cosa può fare un fornitore se non è possibile realizzare un’idonea soluzione di sicurezza a causa di carenze di natura meccanica (es. assenza di protezione perimetrale o simili)?
La progettazione dell’impianto elettrico può essere eseguita solo in base alla documentazione messa a disposizione (valutazione dei rischi e soluzione di sicurezza). Se dovessero insorgere successivamente mancanze, il datore di lavoro deve accollarsi i costi aggiuntivi. Normalmente, la Ditta che esegue l’impianto elettrico non conosce dettagliatamente la macchina e può basarsi soltanto sui documenti messi a disposizione.

Spesso, il fornitore non riceve i documenti necessari e pertanto insorgono costi elevati dovuti a revisioni e modifiche adottate durante la messa in servizio della macchina.

 

Quartier generale

Pilz GmbH & Co. KG
Felix-Wankel-Straße 2
73760 Ostfildern
Germania

Telefono: +49 711 3409-0
E-mail: pilz.gmbh@pilz.de

Supporto tecnico

Telefono: +49 711 3409 444
E-mail: support@pilz.com