Svizzera | italiano

Nozioni normative

Il quadro elettrico di una macchina è soggetto alla Norma DIN EN 61439-1 o DIN EN 60204-1??

... Noi forniamo spesso quadri di comando pronti ai costruttori di macchine. Il quadro di comando è una combinazione di dispositivi di commutazione a bassa tensione secondo DIN EN 61439-1? O deve essere applicata la DIN EN 60204-1?


Le norme non sono vincolanti e costituiscono gli strumenti base per rispettare le disposizioni delle Direttive.

Nel caso illustrato potrebbe trattarsi della Direttiva Bassa Tensione o ECM.

Non è possibile dare una risposta univoca. Ci possono essere ad esempio due situazioni diverse:

1) Voi costruite solo il quadro elettrico (la progettazione dell’impianto elettrico spetta al Vs. cliente).
In questo caso, spetta al cliente eseguire la certificazione CE del quadro elettrico e della macchina.
2) Se la progettazione dell’impianto elettrico è di Vs. competenza, il quadro elettrico deve essere certificato da voi e fornito con la dichiarazione di conformità secondo la Direttiva Bassa Tensione e la Direttiva EMC. POSSONO essere applicate tutte le Norme rilevanti che sono state pubblicate nella Gazzetta ufficiale della UE in merito a queste due Direttive.

Non è possibile stabilire a priori ed in modo inequivocabile quale norma è applicabile per l'installazione descritta e per i componenti utilizzati nel quadro elettrico. Nota: In ogni Norma è definito un campo di applicazione. Si consiglia di documentare su questa base il motivo per cui una Norma è stata utilizzata (o non utilizzata).

 

Quartier generale

Pilz GmbH & Co. KG
Felix-Wankel-Straße 2
73760 Ostfildern
Germania

Telefono: +49 711 3409-0
E-mail: pilz.gmbh@pilz.de

Supporto tecnico

Telefono: +49 711 3409 444
E-mail: support@pilz.com